Centro di ascolto


Il Centro di Ascolto “Cottolengo” è ubicato in Via Andreis, 18/5.
La finalità del Centro di Ascolto è quella di offrire ascolto competente alla persona che si presenta.
L’ingresso immette nella sala d'aspetto, dove le persone attendono il loro turno, dopo aver dato il loro nominativo all'operatore che, in segreteria, è addetto all'accoglienza.

La segreteria è posta in una stanza attigua alla sala d'aspetto.
Ci sono due uffici per il ricevimento del pubblico, sufficientemente tranquilli per consentire un ascolto rispettoso della dignità e della privacy della persona. Un altro ufficio è predisposto anche per la raccolta e l'archivio di tutta la documentazione.

Il servizio è rivolto a persone italiane, sia residenti che non residenti, di zona o non, senza fissa dimora, e a persone straniere, sia regolari che irregolari.
Possono essere inviate da Casa Accoglienza del Cottolengo, dai Servizi del Territorio o accedere di propria iniziativa.
Le richieste poste sono molteplici: informazione, sostegno e consulenze di vario tipo, alloggio, lavoro, vestiario, viveri (accesso alla mensa di Casa Accoglienza, pacco-viveri), assistenza sanitaria, consulenza legale, sostegno economico, mobili o accessori per la casa, etc...

Il servizio è rivolto a persone italiane, sia residenti che non residenti, di zona o non, senza fissa dimora, e a persone straniere, sia regolari che irregolari.
Possono essere inviate da Casa Accoglienza del Cottolengo, dai Servizi del Territorio o accedere di propria iniziativa.
Le richieste poste sono molteplici: informazione, sostegno e consulenze di vario tipo, alloggio, lavoro, vestiario, viveri (accesso alla mensa di Casa Accoglienza, pacco-viveri), assistenza sanitaria, consulenza legale, sostegno economico, mobili o accessori per la casa, etc...

Vengono offerti ascolto, filtro, sostegno, consulenza, segretariato sociale, orientamento, segnalazione e invio ad altri servizi, etc...
Non si effettuano erogazioni economiche.
L'intervento offerto dal Centro di Ascolto deriva da una impostazione professionale data dal Servizio Sociale che offre il suo servizio professionale.
In seguito alle segnalazioni e alla registrazione dei casi, laddove sia possibile, avviene una presa in carico professionale della situazione.
Il progetto di intervento viene studiato in un'ottica di lavoro di rete con gli altri servizi.

L’accesso è libero, senza prenotazione, due mattine la settimana.
Il numero telefonico è: 011/52.25.260 fax 011/52.25.267



Il servizio è gratuito.

 


É aperto due mattine la settimana, il lunedì e il venerdì, dalle ore 9 alle ore 11
 

Contatti:

Sede legale:
Via S. Giuseppe Benedetto Cottolengo, 14
10152 Torino

Sede operativa:
Via Andreis, 18/5
10152 Torino

Telefono: 011.5225260
Fax: 011.5225267

E-mail: centroascolto@cottolengo.org



Piccola Casa della Divina Provvidenza
Via Cottolengo 14 -Torino-
Tel: 011.5225560 - FAX: 011.5225567
E-mail: sito.assistenza@cottolengo.org

Cookie policy