Centro Diurno Integrato Alzheimer

Il Centro Diurno Integrato Alzheimer (C.D.I.A.) è collocato nello stabile di recente costruzione della Piccola Casa e dispone di ingresso autonomo dai restanti servizi.
Il carattere semi-residenziale del Centro consente all’anziano di trascorrere le ore diurne in un luogo capace di offrire risposte adeguate alle sue esigenze, offrendo al tempo stesso un supporto alla sua famiglia.

É una Struttura semi-residenziale, come indicato nel DGR 22/3/02 N. 8494, destinata a fornire un servizio di accoglienza e assistenza sanitaria a persone anziane con deterioramento cognitivo che necessitano di supervisione, tutela, sostegno e aiuto nello svolgimento di alcune attività della vita quotidiana in relazione a un livello di autonomia ridotto a causa di problematiche di natura fisica, neurologica e cognitivo-comportamentale.
Si rivolge inoltre ad anziani con demenza che vivono una condizione di solitudine e di disagio e ai familiari che necessitano di un alleggerimento del carico assistenziale per un breve, medio o lungo periodo.

É una Struttura semi-residenziale, come indicato nel DGR 22/3/02 N. 8494, destinata a fornire un servizio di accoglienza e assistenza sanitaria a persone anziane con deterioramento cognitivo che necessitano di supervisione, tutela, sostegno e aiuto nello svolgimento di alcune attività della vita quotidiana in relazione a un livello di autonomia ridotto a causa di problematiche di natura fisica, neurologica e cognitivo-comportamentale.
Si rivolge inoltre ad anziani con demenza che vivono una condizione di solitudine e di disagio e ai familiari che necessitano di un alleggerimento del carico assistenziale per un breve, medio o lungo periodo.

• Responsabile del Servizio
• Medico Geriatra
• Infermiere Professionale
• Oss e Asa
• Terapisti della riabilitazione e occupazionale
• Educatore

Progettato secondo criteri protesici e specifici, deve garantire sicurezza, comfort e facilitare la comprensione dell’ambiente da parte della persona.
La nostra esperienza ci ha insegnato che quanto più l’ambiente ha caratteristiche di familiarità, tanto più il controllo del paziente è agevolato, con importante riduzione di paure e ansie, senso di estraneità e disorientamento, agitazione e stress.

L’assenza di tensione e stress migliora la qualità di vita della persona e gli consente di convogliare le energie residue verso ambiti di interesse ed attività.
Le attività vengono organizzate in programmi individualizzati studiati sulla base delle capacità e del passato della persona. Rappresentano concrete opportunità di recupero di un significato e di una identità individuale.
L’obiettivo è favorire un parziale ripristino di vitalità.

Includono tutti coloro che si occupano della persona: staff, familiari, volontari.
La nostra strategia è di creare una forte alleanza per la massima condivisione dei programmi di cura. Sono le convinzioni, gli atteggiamenti e il linguaggio di operatori e familiari che modellano la vita della persona con demenza.
Per questo è costante il nostro impegno per la formazione continua degli operatori e per un effettivo lavoro di rete.

La tariffa giornaliera ammonta a € 30.00, comprensiva di tutte le prestazioni sanitarie, riabilitative, assistenziali, animative e alberghiere.
Sono escluse le prestazioni specifiche del servizio parrucchiere.
In caso di assenza verrà versato il 50% della tariffa giornaliera.

TRASPORTO: l’accompagnamento al C.D.I.A. è a carico dei familiari.


Visualizza Ingrandisci

ORARI:

Il servizio Portineria e Centralino garantisce l'accoglienza ai visitatori dalle 8.00 alle 17.00.
La Piccola Casa può essere visitata da chiunque fosse interessato, previo appuntamento con la Direzione o l'Ufficio Relazione con il Pubblico (URP).

Contatti:

Sede:
Via Cottolengo, 1
20023 CERRO MAGGIORE (MI)
Telefono: 0331.519374
Fax: 0331.515018

E-mail: cottolengo.cerromagg@libero.it

 



Piccola Casa della Divina Provvidenza
Via Cottolengo 14 -Torino-
Tel: 011.5225560 - FAX: 011.5225567
E-mail: sito.assistenza@cottolengo.org

Cookie policy